2024

Cos’è l’intelligenza artificiale? In che modo può contribuire a rendere più efficienti le imprese dell’ospitalità e a migliorare il servizio offerto, senza snaturarne l’anima? 

Il libro, a cura di Thomas Bialas e con il progetto editoriale di Comodo, propone un percorso di riflessione sull’impatto dell’intelligenza artificiale all’interno degli hotel. L’IA può essere un alleato formidabile per l’albergatore. Può aiutare a parlare in tutte le lingue del mondo, offrire servizi personalizzati, ottimizzare i processi aziendali e aumentare la sicurezza. Ma occorre saperla utilizzare, saper mettere la macchina al servizio dell’uomo.

La pubblicazione, promossa da Federalberghi e da CFMT (Centro di Formazione Management del Terziario) aiuta a immaginare un uso “intelligente” della tecnologia e pone al riparo da un’anonima standardizzazione o da infatuazioni fini a sé stesse.